Primo incontro del gruppo di studio per la formazione laici e salesiani in Europa

Primo incontro del gruppo di studio per la formazione laici e salesiani in Europa

20180104_111341

Nell’ambito del Progetto Europa, su mandato degli ispettori di Europa, si è radunato il 4 e 5 gennaio a Roma presso il Sacro Cuore, il primo incontro del gruppo di studio per la formazione laici e salesiani in Europa.
Presenti i  Consiglieri per la Regione Mediterranea, l’Europa Nord, Formazione e Pastorale Giovanile, i lavori, moderati da don Francisco Santos del Dicastero della Formazione, si sono aperti con il saluto e le parole di don Francesco Cereda.
Il gruppo di studio ha condiviso l’esistente sul tema di formazione laici e salesiani in Europa oggi tenendo conto della diversità dei contesti, delle lingue e delle culture.
Il tempo di studio, condivisione, dibattito, confronto ha portato a darsi un metodo di lavoro, una specificazione sui contenuti e sui destinatari di questo tema che dal CG 24 ad oggi ha fatto alcuni passi significativi ma che necessita un lavoro e un coordinamento più sistematico e concreto.

INCONTRO AL COLLE DON BOSCO DEGLI INCARICATI DI PRENOVIZIATI DELL’EUROPA

Dal 17 fino al 23 ottobre 2017, si trovano al Colle Don Bosco 23 sdb provenienti delle due regioni d’Europa per l’incontro degli incaricati di prenoviziati dell’Europa.

L’aggiornamento delle proposte formative, la verifica dell’applicazione del capitolo VI della Ratio riguardo il prenoviziato, la configurazione della comunità formatrice, i tipi di lavoro pastorale dei giovani candidati e il discernimento vocazionale della tappa sono i principali argomenti.

Don Ivo Coelho, insieme ai membri del dicastero sono presenti in questo incontro, con la finalità di animare e condividere buone pratiche per il lavoro formativo delle comunità proposte e prenoviziati delle ispettorie d’Europa.

Accompagnamento Personale Salesiano

20170719_205055Alla fine del mese di settembre 2017, si terrà a Genzano (Roma) il secondo incontro sul Accompagnamento Personale Salesiano.

Offriamo in questo spazio tutto il materiale disponibile per l’incontro, distribuito tra i partecipanti. 

Vogliamo che questo sito sia luogo di riflessione, studio e proposta sul accompagnamento personale salesiano.

Buon lavoro!

(solo i partecipanti possono per adesso accedere al materiale di studio)

 

At the end of September 2017, the second meeting on Salesian Personal Accompanying will take place in Genzano (Rome).

We offer this space all the material available for the meeting, distributed among the participants.

We want this site to be a place for reflection, study and proposal on personal salesian accompaniment.

good job!

 

SECONDO INCONTRO REVISIONE DEL MANUALE DI PREGHIERA ED ALTRI SUSSIDI

La mattina del 28 luglio 2017 si raduna nella casa generalizia il gruppo di studio per la revisione del manuale di preghiera.

La domenica 30 finirà questo importante lavoro che darà il via ad un nuovo materiale per la preghiera dei salesiani e delle comunità educativo pastorali della congregazione.

Grazie per il vostro lavoro!

 

LA FORMAZIONE SPECIFICA DEL SALESIANO COADIUTORE

Nel prossimo mese di ottobre, dal dodici al quindici, del 2017, si troveranno a Roma (Casa Generalizia) un gruppo di salesiani esperti per lavorare sulla Formazione Specifica del Salesiano Coadiutore.

Per lavorare prima e disputare un incontro arricchente, si può trovare per i partecipanti nell’area privata di questa notificazione i materiale di studio per l’incontro.

Dopo l’incontro tutti potremmo approfittare il buon lavoro fatto.

 

Secondo Incontro sul Manuale per la preghiera

20170707_084519Nei prossimi giorni 27-30 luglio 2017 si terrà a Roma, nella la Casa Generalizia, il secondo incontro per la revisione del manuale “In dialogo con il Signore” e altri sussidi di preghiera.

I membri di questo gruppo di lavoro hanno fatto lungo l’anno diverse proposte che adesso verranno considerate ed studiate per finire con un materiale che possa aiutare a tutti i confratelli della congregazione nella preghiera personale, comunitaria e coi giovani, con lo stile salesiano.

Si pensa anche ad una “preghiera-App” che possa aiutare in ogni circostanza.

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: